GROUP COACHING

“Sei vuoi andare veloce, corri da solo.
Se vuoi andare lontano, corri insieme a qualcuno."
-Proverbio africano-

COS’È  IL GROUP COACHING?

 

Il Group Coaching non è altro che un 

Coaching individuale di Gruppo
che consente di sfruttare allo stesso tempo sia
i benefici dell’apprendimento di gruppo
che quelli di un percorso di Coaching one-to-one.
(Pina Sabatino,2014).

Si tratta in altre parole di un percorso di coaching
destinato a  gruppi di persone che
scelgono di lavorare su obiettivi individuali di sviluppo 
usufruendo del supporto di un gruppo.

Per visualizzare questo contenuto
clicca qui per acconsentire all'utilizzo dei Cookie

In cosa si distingue dalLA FORMAZIONE ?

La  formazione  ha come principale obiettivo il trasferimento di conoscenze necessarie ad interpretare al meglio un determinato ruolo organizzativo : l’approccio utilizzato è di tipo PUSH .

Il formatore è un esperto di CONTENUTI  e in quanto tale lavora sul COSA .

Il suo ruolo è quello di condividere con i partecipanti modelli e  strumenti per il miglioramento della performance professionali (sapere comunicare, sviluppare la leadership, gestire i conflitti…).

Nella maggior parte dei casi , il limite della formazione tradizionale è rappresentato dalla difficoltà di andare incontro ai bisogni specifici di ogni partecipante  e di trasferire quanto appreso in aula nel proprio contesto lavorativo .

Nel group coaching ,il coach  non offre soluzioni , non condivide contenutise non sottoforma di pillole formative -ma facilita l’apprendimento di nuove strategie comportamentali  che la persona individua da sè .

L’approccio utilizzato è di tipo PULL .

Il  Group Coaching
si basa sull’utilizzo di tre metodologie: formazione-coaching-facilitazione

La struttura basa è quella di una sessione di coaching: il coach  a seconda delle esigenze decide quando, 
all’interno della sessione ,
 è opportuno dare enfasi all’aspetto formativo 
(ad es. per trasmettere contenuti ) o quando 

invece far ricorso alle tecniche di facilitazione per promuovere la partecipazione attiva di  tutti i membri del gruppo o gestire momenti conflittuali ,incoraggiare un dialogo costruttivo.

In cosa si distingue dal Teamcoaching?

Nel Team, persone con capacità complementari e modalità di lavoro condivise,
si impegnano verso un unico obiettivo:
il compito del coach è quello di guidare il team nello sviluppo delle competenze utili
a diventare una squadra .

Al contrario, nel Group Coaching
ciascuna persona conserva la propria individualità:
ogni coachee ha come obiettivo
la soddisfazione di un’ esigenza personale all’interno della cornice del gruppo.

Il compito del Coach è quello di
sviluppare il potenziale di ciascun individuo “utilizzando il gruppo
quale potente cassa di risonanza che accelera i risultati individuali .

Come funziona?

Ogni percorso di Group Coaching nasce con l’obiettivo di sviluppare una specifica competenza  ( macro-tema): quale ad es. leadership, people management , public speaking .

Ciascuna  sessione si focalizza su un sotto-tema  all’interno del quale  ogni partecipante lavora su un proprio obiettivo di sviluppo  ed individua delle azioni concrete da mettere in pratica per traguardare la propria meta .

Tra un incontro e l’altro ad ogni coachee spetta il compito di mettere in pratica
il piano d’azione nei tempi e le modalità da lui stesso stabilite.

Vuoi saperne di più ? Scarica l’anteprima del mio libro  Group Coaching . Sviluppare il potenziale di piccoli gruppi in Formazione

 

Affinché la dimensione gruppale venga pienamente sfruttata i membri del gruppo vengono formati anche sulle coaching skill in modo tale che tutti possano farsi parte attiva nel processo di apprendimento che si realizza durante la sessione.

Perchè il Group Coaching è più efficace della Formazione?

Learning by doing


Apprendimento collaborativo

Apprendimento delle coaching skil

Obiettivi di lavoro individuali

ALCUNI PERCORSI DI GROUP COACHING

Manager Coach

Public speaking

Gestione dei
collaboratori

Train the Trainer

Time management

Leadership & People Management

Gestione del cambiamento

Gestire team internazionali

Capo di nuova nomina

A chi si rivolge?

Il Group Coaching è adatto a gruppi di persone di qualunque livello e funzione aziendale

.

Durata/frequenza

Dura da un minimo di
4 ad un max di 6 sessioni

La frequenza è di 1 sessione
ogni 15-20 giorni

Per avere informazioni più dettagliate o
richiedere una proposta personalizzata scrivi a:

Dicono di me

Group coaching: il libro

Group Coaching :sviluppare il potenziale di piccoli gruppi in formazione è  l’unico libro in italiano scritto su questa metodologia capace di trasformare l’aula tradizionale in una vera e propria palestra di apprendimento.

Un manuale operativo, pragmatico e concreto,
destinato a tutti coloro intendano progettare e condurre una sessione di Group Coaching.

In Italia il coaching è ormai considerato
uno dei metodi più efficaci per
favorire il cambiamento all’interno
delle organizzazioni e la crescita delle persone.

Nulla è stato scritto sul Group Coaching:
una metodologia di grosso impatto a metà tra coaching,
formazione e facilitazione,
particolarmente indicata per lo sviluppo di gruppi in formazione .

Formatori, facilitatori, educatori, coach, gestori di risorse umane 

troveranno in questo volume spunti pratici per ampliare la propria cassetta degli attrezzi
con una metodologia altamente efficace in grado di valorizzare
il potenziale dell’individuo in modo attivo e piacevole.

Alcune recensioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi